Come Recuperare File Eliminati Da Scheda SD

Che c’è? Ti sei sbagliato a cancellare dei file che conservavi in una scheda SD e non sai come recuperarli? Non ti preoccupare sono qui per illustrarti alcuni software gratuiti che potrebbero servirti nel recuperare tali file.

NB: Non ti posso assicurare che recupererai tali file al 100%.



PHOTOREC

RECUPERO-FILE-CANCELLATI-SCHEDA-SD

PhotoRec è un programma open source e gratuito che permette di recuperare file cancellati da schede SD.

Per scaricare PhotoRec sul tuo PC clicca QUI, in modo da collegarti al sito Internet ufficiale e clicca sulla voce Windows. A download completato apri l’archivio zip che hai appena scaricato ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi dopodiché avvia l’eseguibile qphotorec_win.exe. Nella finestra che ti si aprirà, usa il menu a tendina per selezionare l’unità relativa alla scheda SD da cui intendi recuperare i file e seleziona la partizione primaria del dispositivo (FAT32FAT16 o exFAT).

Spunta le voci FAT/NTFS/HFS+/ReiferFS e Free, clicca sul pulsante File formats e scegli i formati di file che PhotoRec dovrà recuperare (mov/mp4/3gp/3g2/jp2), foto in formato JPG e PNG ecc… . Per azzerare la selezione dei file clicca su Reset.

Ad operazione completa clicca su OK scegli la cartella in cui salvare i file recuperati cliccando su Browse ed in seguito su Search per avviare la ricerca.

RECUVA

 

RECUPERO-FILE-CANCELLATI-SCHEDA-SD

Se hai letto la mia guida su Come Pulire Un PC Lento ti ricorderai sicuramente di CCleaner, bene, questo programma è stato sviluppato dagli stessi sviluppatori di CCleaner.

Questo software, come il precedente, permette di recuperare file cancellati da una scheda SD, hard disk e quant’altro in maniera rapida e facile.

Clicca QUI per collegarti al sito Internet ufficiale e clicca sulla voce Piriform.com. Finito il download, apri il pacchetto d’installazione del software, rcsetupxx.exe, e seleziona Italiano come lingua, clicca prima su Install e poi su Run Recuva per terminare l’installazione ed avviare il software. Spunta i nomi dei file che intendi recuperare e clicca sull’opzione Recupera. Seleziona la cartella in cui salvare i dati recuperati e dai l’OK per dare il via all’operazione di recupero dati.

DISKDIGGER

RECUPERO-FILE-CANCELLATI-SCHEDA-SD

 

Questa applicazione permette di recuperare file persi da microSD presenti su smartphone o tablet Android. E’ disponibile in una versione di base gratuita che permette il ripristino di foto e video in determinati formati ed una versione a pagamento (euro 3,37) che consente di recuperare anche file musicali, immagini RAW, documenti di Office, PDF, pacchetti ZIP e applicazioni in formato APK.

Avvia l’applicazione e consenti la sua esecuzione con permessi di root, dopodiché clicca su No,Thanks per continuare ad utilizzare la versione gratis dell’applicazione ed infine seleziona l’unità di memoria da cui DiskDigger andrà a recuperare i dati.

Seleziona la partizione da scansione, spunta le tipologie di file da trovare e avvia la ricerca di tutti i dati disponibili per il ripristino cliccando su OK per dare la conferma. Finita la scansione, individua i file da recuperare e clicca sui loro nomi per vedere l’anteprima,  dopodiché spunta le loro miniature,pigia sul pulsante Recover e seleziona la destinazione dei file recuperati.

Precedente Come Pulire Un Pc Lento Successivo Come aumentare memoria Android

Lascia un commento